Home / Pubblicazioni / Ricettario Dotale

Ricettario Dotale

di Felicita SimionRicettario-dotale_oblo

Il Comprensorio di Primiero, il Parco Paneveggio Pale di San Martino ed il Caseificio Sociale Comprensoriale hanno promosso dal 2002 al 2006 una ricerca denominata “Sapori e Saperi. Storia e memoria dell’alimentazione a Primiero”.

Lo scopo della ricerca era quello di individuare, raccogliere e rendere disponibili fonti di vario genere – d’archivio, scritte, orali, iconografiche – che permettessero di tracciare un quadro sull’alimentazione a Primiero.

In particolare, il gran numero di manoscritti raccolti ha sollecitato la nascita di una collana editoriale che ripropone – in maniera filologicamente corretta e accompagnati da stimolanti saggi interpretativi – dei ricettari della gente comune.

I ricettari di cucina erano e sono il risultato di una delle pratiche più diffuse di scrittura familiare e domestica. Si tratta in gran parte di una scrittura femminile che qualifica i ricettari come luoghi di scambio di saperi, luoghi di apprendimento, luoghi di rielaborazione e luoghi dell’immaginario gastronomico.

I ricettari popolari (ovvero della gente comune) registrano i mutamenti sociali, la comparsa sul mercato di nuovi alimenti, la circolazione della stampa e dei manuali specializzati. Vi troviamo, a ben guardare, le tracce della tradizione contadina, quelle di un’educazione nazionale, quelle successive e più recenti della rivolta contro la tradizione: una storia d’Italia, insomma, vista dal tavolo di cucina.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi