Home / Seconda Guerra Mondiale / Testimonianze della Seconda Guerra Mondiale

Testimonianze della Seconda Guerra Mondiale

Il progetto Testimonianze della Seconda Guerra Mondiale: la guerra combattuta e la guerra vissuta, avviato nel 2013, ha l’obiettivo di raccogliere testimonianze orali sulle esperienze di guerra vissute dagli abitanti delle valli di Primiero e Vanoi e della valle del Mis nel corso del secondo conflitto mondiale.

La ricerca intende quindi considerare da un lato le testimonianze degli uomini coinvolti nella guerra “guerreggiata” sui diversi fronti, i percorsi e le traversie di coloro che lasciarono la propria casa per arruolarsi nell’esercito italiano, nel Corpo di Sicurezza Trentino che si trovarono ad essere deportati, internati o abbracciarono talvolta la scelta della lotta partigiana.

D’altro canto anche quella esperita da chi rimaneva a casa, in paese – ed erano sopratutto donne – è una guerra vissuta: attraverso i razionamenti alimentari e i disagi di ogni genere che il periodo bellico comportava, attraverso la sperimentazione di condizioni di vita e di lavoro mutate e per molti versi nuove, attraverso le sofferenze legate alla propria sorte e a quella dei propri cari.

La raccolta di queste testimonianze ha il fine di documentare i racconti delle persone attraverso lo strumento audiovisivo e di valorizzare attraverso di essi la memoria di un’epoca a Primiero e non solo. Per questi motivi le interviste verranno condotte seguendo un metodo biografico in modo da poter considerare, attraverso l’arco temporale di vita dei testimoni anche ciò che ha preceduto lo scoppio della guerra e gli scenari aperti dalla sua conclusione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi